Home » Bookstore » Voglia di crescere - Alfredo Magro

Voglia di crescere - Alfredo Magro

Voglia di crescere - Alfredo Magro - Europa Edizioni

Titolo: Voglia di crescere
Autore: Alfredo Magro
Collana: Edificare Universi
Pagine: 260
Prezzo: 15,90
Ebook: 5,49
Isbn: 9788868543440

Salvatore dimostra fin da giovane una volontà ferrea di riscatto sociale. Nato e cresciuto in Calabria presso una modesta famiglia, che con sacrificio non gli fa mancare nulla, segue gli studi con passione, e appena arriva l’occasione di trasferirsi a Roma per iniziare una nuova avventura coglie al volo l’occasione. Ma non è uno spirito che si accontenta Salvatore. Lascia un lavoro per esplorare subito dopo nuove possibilità, non ha timore a viaggiare e a trasferirsi per un lungo periodo prima in Canada e poi negli Stati Uniti, dove tra alti e bassi, riesce comunque sempre a farsi rispettare.
Il desiderio di tornare in Italia però è più forte, e così dopo l’esperienza da emigrato, ritroverà un’Italia in rapido mutamento, tra scenari sociali contradditori e una situazione produttiva condizionata dai poteri politici e dalla mancanza di una vera cultura manageriale.
Il romanzo di Alfredo Magro è un viaggio nell’Italia del secondo dopoguerra, del boom economico, fino ad arrivare alla crisi attuale, passando per le tensioni sociali degli anni Settanta e il “nuovo” mondo venutosi a creare con le tv commerciali degli anni Ottanta. La storia individuale di Salvatore si intreccia con i cambiamenti di una nazione, che oggi si è progressivamente sfaldata fino a perdere la propria identità e sovranità.

Alfredo Magro è nato a Catanzaro nel 1943, e vive attualmente a Roma con la famiglia. Ha esercitato la professione di dottore commercialista per circa trent’anni. Tra i suoi clienti ha annoverato alcuni importanti attori e registi della commedia italiana, oltre a molti personaggi della politica e del mondo universitario. È stato poi consigliere di amministrazione e revisore di gruppi industriali e finanziari privati e a partecipazione statale. Ha scritto su “Il Messaggero” sugli investimenti esteri in Italia e italiani all’estero e ha svolto incarichi di commissario ad acta per l’approvazione di bilanci comunali. Dal 1976 in poi è stato curatore fallimentare e consulente tecnico per il Tribunale di Roma. È giudice tributario dal 2002, ed è stato membro del Rotary Cassia.

NON DISPONIBILE

Premio Unicamilano