Home » Bookstore » UNA ANOMALA INIZIAZIONE AL SENTIERO TOLTECO - Emilio Aureliano

UNA ANOMALA INIZIAZIONE AL SENTIERO TOLTECO - Emilio Aureliano

UNA ANOMALA INIZIAZIONE AL SENTIERO TOLTECO - Emilio Aureliano - Europa Edizioni

“Vincenzo non si riconosceva in nessun maestro, in nessun partito, in nessuna scuola di pensiero, era un individualista sfrenato, un anarcoide dominato da principali passioni: la conoscenza e la padronanza di se stesso, la brama di fare esperienze, che spesso lo trascinava nel vizio, ed il gusto di nascondere le sue prometeiche e fantastiche aspirazioni agli occhi del mondo, fingendosi pazzo... e alla fine riuscì nel suo obiettivo”. L’11 marzo 1995 Vincenzo entra in un istituto di igiene mentale. Da subito agli occhi del personale medico appare come un paziente molto diverso dagli altri: dedito alla pratica dello Yoga e della contemplazione estatica, viaggia all’interno dei suoi paesaggi onirici, nello stesso modo degli stregoni yaqui studiati da Castaneda. Solitario e diffidente, con un passato doloroso alle spalle, fatica non poco a trovare il proprio equilibrio, la propria realizzazione spirituale; prezioso sarà l’incontro con un’altra paziente del centro, Raffaella, una donna esuberante e piena di energia, che si rivelerà essere guida lungo la via tolteca, iniziandolo a un cammino che lo condurrà a un viscerale contatto con Madre Terra e alla piena consapevolezza di sé. Tra sogno e realtà, una lettura intensa in cui scoprire, pagina dopo pagina, la bellezza di un’anima nascosta in una coltre di paure, fragilità e insicurezze, desiderosa di riscatto e di libertà.

 

 

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 14,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 132
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893844567
formati