Home » Bookstore » Salvate Atene e la Democrazia - Angelo Buttarelli

Salvate Atene e la Democrazia - Angelo Buttarelli

Salvate Atene e la Democrazia - Angelo Buttarelli - Europa Edizioni

«Socrate, io so tutto di te, del processo, della condanna a morte, dei tuoi dubbi e della risposta che la Pithia ha dato a Cherefonte.» «Ma io non ti ho mai visto in Atene e neanche nelle città vicine.» «Io sono di Epidauro e quello è il tempio di mio padre.» «Allora sei figlio di un sacerdote.» «Io sono Asclepio e tu non mostrare meraviglia: nessuno, neanche mio padre, deve sapere che sono qui.»

 

Un saggio storico o una sceneggiatura teatrale? Un romanzo o una forma di letteratura che non ha ancora una definizione? Attori o personaggi? Allegorie o simboli? Forse c’è una sintesi per ciascuna delle alternative. Una dicotomia splendidamente costruita per dare forma ad un libro che si colloca in un contesto esclusivamente suo. Un narratore (o più propriamente “Raccontatore”) genera una sorta di scenografia concettuale per l’intera vicenda che vede protagonisti il filosofo Socrate ed il semidio Asclepio, in un continuo scambio di battute che, considerate nel loro insieme, creano un qualcosa che si può comprendere soltanto vivendolo. Angelo Buttarelli possiede una capacità letteraria eccezionale, oltre ad una certa audacia nel dare voce a personaggi di così alto livello, facendoci dono di un libro che si può leggere a molti livelli diversi.

 

  • Genere: Saggistica
  • Listino: € 12,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Fare Mondi
  • Pagine: 94
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893843102
formati