Home » Bookstore » Quaranta notti - GIANMARIA FERRANTE

Quaranta notti - GIANMARIA FERRANTE

Quaranta notti - GIANMARIA FERRANTE - Europa Edizioni

Il protagonista, depositario di una vasta cultura frutto di studi appassionati condotti sin dalla tenera età, ha fatto proprie anche particolari conoscenze orientali modificando del tutto l’approccio ai principali temi esistenziali. Dopo numerosi incontri con donne caratterizzate da varie esperienze e personalità, supera la visione soltanto materialista dell’amore di coppia fino ad ottenere una rara consapevolezza della potenza insita nell’universo femminile. Dopo numerose e cocenti delusioni, una misteriosa donna asiatica gli apre l’accesso ad una conoscenza particolare, riservata ai pochi viaggiatori del sublime. Quando tutto sembra ormai compromesso, si apre il mondo agognato, privo di odi e rivalse, con l’ausilio di una donna speciale che saprà fondere le reciproche personalità in un unico essere, destinato ad un viaggio prezioso nel territorio dell’eccelso. Quaranta notti è la storia di una ricerca folle, di rinunce sofferte e disillusioni continue, del successo ottenuto con la metà tanto cercata e ritrovata alla fine del sentiero personale; è un romanzo d’amore con una suspense romantica, che lo rende intrigante e seduttivo, e dà speranza a tutti i disillusi. L’Amore vero esiste, da qualche parte del mondo, e attende soltanto il nostro arrivo

 

Gianmaria Ferrante, all’età di 22 anni si reca in Inghilterra per mezzo di una borsa di studio e si diploma in studi inglesi, con particolare riguardo alla letteratura Inglese. Tornato in Italia svolge mansioni tecniche di particolare importanza per poi passare alla formazione del personale e alle relazioni industriali di una grande azienda milanese, continua poi i propri studi e l’attività letteraria gestendo uno studio professionale privato. Pubblica a Milano il primo romanzo “Gli amori verdi”che vince il primo premio Regione Lombarda 1972; fa seguito la prima silloge poetica “Il sogno d’alabastro”pubblicata a Roma da Lo Faro. Di seguito abbandonerà anzitempo posizione sociale, carriera, amicizie e si trasferisce in territorio di Ostuni. Isolato per oltre vent’anni in un territorio magico, riprende i propri scritti, ideati durante i tremendi anni di piombo, scrive alcuni romanzi e numerose sillogi poetiche. Con il parziale ritorno nel 2010 alla vita civile, pubblica “Una pallida Notte”, quindi la “Trilogia della Pietra (La Città Bianca, Mediterranea, Metropolis)”, tradotte integralmente in Inglese da Peter De Ville; fa seguito il romanzo “Un uomo di successo”. Seguirà la “Trilogia del Magico (Vento del Nord, Il cerchio magico, Notte a teatro”. Di recente pubblicazione sono Il terzo romanzo “Quaranta notti”e “Trilogia del Sogno (I Cavalieri di Groen, La Soglia)”.

 

  • Genere: narrativa
  • Listino: € 15,00
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare universi
  • Pagine: 304
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893840033
formati