Home » Bookstore » Oltre l’inferno - Anna Demuro

Oltre l’inferno - Anna Demuro

Oltre l’inferno - Anna Demuro - Europa Edizioni

«Il percorso artistico di Anna Demuro si dirama, fin da giovane, in un crescendo che attinge soprattutto dall’intero mondo che la circonda, interpretandolo e rielaborandolo attraverso un eclettismo vincente e a tratti deflagrante. Quando la pittura, sua prima grande passione, incontra il mondo della scrittura, una cascata di immagini, colori e sfumature si riversa sulla carta, infondendo nelle parole una brillantezza e una vividezza assolutamente proficue.» (dalla Prefazione)

 

Anna Demuro (1939, Calangianus, Olbia-Tempio) ha frequentato l’Istituto Magistrale “Margherita di Castelvì” a Sassari e successivamente si è abilitata all’insegnamento nella scuola primaria. I primi anni di lavoro sono caratterizzati da lunghe trasferte negli “stazzi” della Gallura, dove insegna nelle pluriclassi. Artista eclettica, coltiva la sua passione per disegno e pittura coinvolgendo i suoi allievi in progetti che li renderanno protagonisti nei concorsi di arti visive e poesia. Si sposa e si stabilisce a Sorso (SS), dove insegna fino al pensionamento. Nel 1975 entra ufficialmente nel mondo dell’Arte con la prima esposizione personale di pittura a Sassari. Gli impegni artistici e gli incontri di cultura a Roma, Napoli, Pescara, gli adempimenti relativi le mostre itineranti in Europa e negli Stati Uniti, le personali e le collettive a Sassari e in altri centri dell’isola le impongono ritmi sempre più frenetici, tuttavia l’impegno etico, la spiritualità nell’Arte e nella vita, uniti ad un’inclinazione naturale verso la riservatezza, la rendono schiva a frequentare ambienti mondani, preferendo la cura per la sua famiglia. La passione per la scrittura ne accompagna tutto il percorso artistico e le sue esposizioni personali di pittura sono sempre corredate di brevi saggi esplicativi del tema trattato. A partire dal 1991, la produzione letteraria si intensifica fino a diventare un’attività impegnata parallela a quella delle arti visive. Dal 1975 al 2010 ha scritto oltre venti saggi (molti tuttora inediti), fra cui Il terrorismo negli anni ’80, Il bambino nel mondo; Droga, ultimo passaporto; Sardegna come. Fra gli inediti: La fatica di crescere (testimonianze in prosa), finito di scrivere nel 1997; Quore di cane (racconto lungo, 2003); Stracci (raccolta di versi); Pensieri e parole (raccolta di massime). Nel 2013 porta a compimento Confidenze speciali, una raccolta di pensieri e invocazioni a Dio, continui e ininterrotti, incredibili e drammatici: fa parte di una trilogia che comprende Dal silenzio (prosa, 1998) e Signore, a che serve la mia vita (in versi e prosa, ultimato nel 2017), che verrà pubblicata postuma. Ha collaborato al periodico “Il Sassarese. Questa Sardegna” con numerosi saggi fra cui: Quell’arte, l’altra (2007); La risposta dell’Arte: Suprematismo (2008); Le allucinazioni nell’Espressionismo psichedelico (2012). Sullo stesso periodico ha curato la rubrica “Se di poesia” (2010). Volumi auto-pubblicati: Alle radici della vita. Catalina di Limbara (romanzo breve, 2009) e Un quadrato di sole (diario epistolare, 2017). A partire dai primi mesi del 2018 ha cominciato a pubblicare la raccolta sistematica della sua produzione artistica e letteraria nel sito web https:// www.annademuro.com.

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 9,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 82
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893848084
formati