Home » Bookstore » Necessità e indeterminatezza - Paolo Angelino e Annamaria Raggioli

Necessità e indeterminatezza - Paolo Angelino e Annamaria Raggioli

Necessità e indeterminatezza - Paolo Angelino e Annamaria Raggioli - Europa Edizioni

Titolo: Necessità e indeterminatezza
Autore: Paolo Angelino e Annamaria Raggioli
Collana: Fare Mondi
Pagine: 428
Prezzo: 17,90
Ebook: 5,49
Isbn: 9788868548285

Formati

Lo studio di Angelino e Raggioli si sviluppa su due piani sovrapposti. A un privo livello gli autori presentano una serie di studi innovativi, relativi
ad una serie di ambiti scientifici: Meccanica e Biologia quantistica, Cosmologia, Teorie della Complessità, Neuropsicologia, Teoria dell’Evoluzione,
Genetica e, limitatamente all’aspetto psicologico, Economia. Al tempo stesso, vi è un secondo livello del libro, sviluppato in modo esplicito soprattutto nel primo e nel quinto capitolo, dedicato al rapporto tra Filosofie e Scienza nei secoli. La scienza quantistica ha posto la questione su nuove basi, proprio per il fatto di porre l’indeterminatezza dei suoi processi ed eventi al fondo dell’intera realtà: tutto ciò che possiamo vedere è infatti derivato da – e costruito sulla – possibilità quantistica. Come è stato messo in luce soprattutto dal fisico e filosofo Carlo Rovelli,
si è tornati all’antico pensiero Ionico, rovesciando le categorie consuete a cui si erano ispirate, per due millenni e mezzo, non solo le teorie filosofiche, ma le credenze comuni su cui si è basata la rappresentazione del mondo da parte di tutti, comprese le persone estranee al
dibattito culturale. Le ricerche sperimentali e le teorie innovative riferite dagli autori nei settori scientifici presentati al lettore si rivelano così accomunate dalla sostituzione delle antiche categorie di Necessità, Identità, non Contraddizione, con altre che devono all’originaria indeterminatezza quantistica, da cui il “mondo visibile” deriva, la loro “natura”.

Annamaria Raggioli, nata a Cremona nel 1950, è residente a Levanto (La Spezia). Laureata in Filosofia a Milano, è iscritta all’albo degli Psicologici di Lombardia dal 1990. È stata consulente di Marketing e poi di Formazione/Sviluppo presso varie Società. È partner dello Studio associato Angelino e Raggioli a partire dal 1989, studio che ha operato per numerose grandi aziende pubbliche e private italiane, nel campo della Formazione/Sviluppo. Gian Paolo Angelino, nato ad Alessandria nel 1947, è residente a Milano. Laureato in Filosofia a Torino e specializzato in Psicologia presso la Statale di Milano, è iscritto all’albo degli Psicologi di Lombardia dal 1990. Ha svolto l’attività di consulente clinico consultoriale, poi la stessa attività presso la Hay Italiana. È partner dello Studio associato Angelino e Raggioli a partire dal 1989.

recensione su Le Scienze di Settembre