Home » Bookstore » Le vaghe luci della solitudine - Edoardo Rucli

Le vaghe luci della solitudine - Edoardo Rucli

Le vaghe luci della solitudine - Edoardo Rucli - Europa Edizioni

Titolo: Le vaghe luci della solitudine
Autore: Edoardo Rucli
Collana: Tracciare Spazi
Pagine: 116
Prezzo: 14,90
Ebook: 5,49
Isbn: 9788868547479

Formati


Rassegna Stampa - news

Tra la poesia e la prosa, tra il ritmo sincopato del verso e quello più pacato del racconto si snoda questo Le vaghe luci della solitudine, un testo profondamente intriso di un senso di appartenenza alla terra, a una umanità un po’ dolente, ma forte, fiera. Come le montagne e i corsi d’acqua che hanno nutrito l’immaginario di Edoardo Rucli, quel Friuli orientale scavato dalle uvule, a cui l’autore fa costantemente riferimento, che omaggia in modi talvolta più evidenti, altri più sottili. Perché la poesia che qui per la prima volta trova il modo di affacciarsi sulla carta stampata, è una poesia che sa di materia, di realtà, di una concretezza che si fa pane.

Edoardo Rucli è nato a San Leonardo Udine in un piccolo paese tra i monti del Friuli Orientale, geometra e geologo laureato all’Università degli studi di Trieste indirizzo Mineralogia e Oceanografia. Ha lavorato in Pakistan presso Lahore sul fiume Jhelum per l’Indus Bacin Project, in Australia sulle Snowy e Blue Mountains per la costruzione e manutenzione di linee elettriche, in Colombia per ricerche minerali, in Italia per le Ferrovie dello Stato. La presente è la sua prima silloge di poesia edita.