Home » Bookstore » La mafia... mia madre - Pino Tinaglia

La mafia... mia madre - Pino Tinaglia

La mafia... mia madre - Pino Tinaglia - Europa Edizioni

Parlare di mafia è complicato perché siamo abituati a considerarla come un fenomeno complicato. Alla sua base, invece, c’è una struttura piuttosto semplice. Tuttavia, è più facile che semplice ingigantire dettagli piccoli e tralasciare i pilastri importanti di una delle realtà più determinanti della storia italiana del Ventesimo Secolo. La vicenda che Giuseppe Tinaglia ci racconta è frutto di fantasia, ma costruita su verità concrete e credibili. La vita di Guglielmo Scarpuzza viene qui mostrata così com’è, da quando è solo un bambino testardo che vuole andare a scuola a tutti i costi, nonostante la povertà della sua famiglia, a quando la sua disillusione lo conduce in modo estremamente naturale ad applicare la legge del più forte, che dopotutto… è forse la legge più semplice che esista. Senza altisonanti condanne e senza inopportune giustificazioni, tra queste pagine si racconta la mafia per ciò che è, con le sue debolezze ed i suoi punti di forza, per aiutarci a comprendere meglio un fenomeno che al giorno d’oggi è per molti ancora oscuro.

 

Pino Tinaglia ha lavorato per quaranta anni come Capo Stazione nelle Ferrovie dello Stato prima a Cuneo e, negli ultimi 4 anni a Torino. È laureato in Scienze Politiche e in Sociologia. Ha scritto tre libri: “L’Anima in 4”, “L’Uomo che rubava i pensieri” e “Anah, l’Energia dell’Amore”.

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 16,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 364
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893841740
formati