Home » Bookstore » L’uomo che inseguiva le aquile - Luciano Evangelista

L’uomo che inseguiva le aquile - Luciano Evangelista

L’uomo che inseguiva le aquile - Luciano Evangelista - Europa Edizioni

Il confine che delimita ciò che in una società moderna è definito “normale” da ciò che non lo è, rappresenta un po’ il filo conduttore che l’autore vuol sottolineare in questo racconto, il cui protagonista in fondo rincorre se stesso in un lasso di tempo lungo quanto la vita... Il carpe diem è privilegio di pochi uomini che non amano però definire ogni cosa ed innalzare “le barriere sociali” dell’essere, mortificando ogni possibilità di essere diversi, conduce alla intolleranza ed insofferenza. Tali elementi perseguono Tomas in tutto il suo viaggio. Egli lotta contro ogni forma di contraddizione quotidiana per trovare una monodimensione vera ed unica: la sua. La patologia psichiatrica accelera questa ricerca che lo accompagnerà in una spazialità e meta lontana, sia da un punto di vista religioso che culturale. L’incontro con Yasmine rappresenta il ponte di questo sinuoso movimento, l’altro a cui affidarsi. Questo rapporto osmotico è il messaggio dell’autore, che evidenzia come al di là della tridimensionalità a cui deve rispondere l’uomo, egli ha bisogno di amare e di sentirsi amato... ecco che allora gli estremi significati, della vita e della morte, eterni cardini, si annullano a vicenda fondendosi l’uno nell’altro, in una maniera indolore ed armoniosa, per consentire a quell’aquila che vive in noi, di liberarsi in volo per raggiungere l’oltre.

 

Luciano Evangelista è nato a Napoli il 20 ottobre 1957. Ha iniziato a tradurre in versi le proprie emozioni ed i propri pensieri sin da giovanissimo, accompagnando il padre alle premiazioni di concorsi letterari e di poesia. Ama definirsi un uomo di prima linea che va al di là degli stereotipi e delle convenzioni formali. La sua formazione culturale, politica e professionale gli consente di rivolgersi e credere in quell’uomo debole e forte, legale ed illegale, egoista ed altruista, ateo o credente, scontrandosi e disarmandosi di tutti gli artificiosi comportamenti ai quali si fa necessariamente riferimento, perché educati socialmente a scegliere tra gli opposti/estremi... Tutto è relativamente vero. Educatore professionale che agisce in un ambito riabilitativo psichiatrico, ne viene comunque attratto e lo conduce/induce ad elaborarlo.

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 9,50
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 66
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893842860
formati