Home » Bookstore » L’Argine racconta - Gianni Vidali

L’Argine racconta - Gianni Vidali

L’Argine racconta - Gianni Vidali - Europa Edizioni

Il Polesine è un luogo che, geograficamente parlando, potremmo definire quasi unico nel suo genere: una lingua di terra stretta e lunga racchiusa tra il Po e l’Adige, solcata da un’infinità di corsi d’acqua che, con le loro sinuose anse, intersezioni ed argini, disegnano il territorio medesimo. Quelle che vengono considerate le strade “storiche” della zona, si sviluppano proprio sugli argini dei rami del Po e del mare, che risultano rialzati rispetto al piano della campagna circostante. Attraverso tali vie passeggia ogni sera il nostro narratore, il quale, grazie a incontri sempre nuovi e imprevisti con pittoreschi personaggi locali, perlopiù operai e pescatori, ricostruisce la storia popolare degli ultimi sessant’anni non solo del Delta del Po, ma del Polesine intero. I ricordi alternano pagine buie, come la devastante alluvione del novembre 1966 che costrinse gran parte della popolazione ad abbandonare le proprie case e spostarsi altrove, a pagine di ironia, che indugiano su vicende bizzarre e folcloristiche collegate a temi seri, di grande attualità. Un libro importante, che invita a soffermarsi sulla progressiva perdita di memoria individuale e collettiva, in una società sempre più votata al rapido consumo di persone, oggetti e relazioni.

 

Gianni Vidali è nato a Porto Tolle (RO) nel 1946. Ha lavorato come operaio all’interno di una centra - le elettrica dell’Enel. Ha avuto importanti incarichi nella pubblica amministrazione locale e provinciale. Nel 1997 è stato amministratore del “Consorzio ecologico per l’acquicoltura costiera”. Con la Regione veneta ha contribuito alla stesura di un regolamento sulla “Demanializzazione del territorio del Delta”. Questo è il suo esordio nella narrativa.

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 16,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 328
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893848978
formati