Home » Bookstore » L’anima migra verso la scienza - Michele Guandalini

L’anima migra verso la scienza - Michele Guandalini

L’anima migra verso la scienza - Michele Guandalini - Europa Edizioni

“L’enorme mensola del camino si staccò e mi colpì alla testa. Così, dopo un dolore indescrivibile, mi separai dal mio corpo. Vidi una luce ricca di colori vibranti. Ero stupita dallo splendore di quanto vedevo. Era tutto meraviglioso e mi trovai al cospetto di una entità luminosa. Eravamo connessi come un unico essere. Vedevo dall’alto il mio corpo esanime ed i miei figli disperati piangere per me”. Poi Joyce si disse: “voglio tornare, voglio vivere ancora!”

Il confine tra scienza e pseudoscienza è sottile. Si basa su pochi principi cardine, attorno ai quali ruotano molte questioni che da anni schierano il mondo della conoscenza e della scienza in almeno due parti: chi crede e chi pensa di sapere. Il terzo schieramento è quello più affascinante: quello dei possibilisti. Affermare una verità forse indimostrabile è tanto insensato quanto negarla. È possibile: niente di più ma anche niente di meno. E dal momento che la scienza non ha, forse, ancora tutti gli strumenti per indagare quello che potremmo definire, senza sbilanciarci troppo, il mondo dell’invisibile, anche in questo caso l’unica cosa sensata da fare è concedersi la libertà (perché di libertà si tratta) di fare un tentativo. Chiarito questo, preparatevi per scoprire le sconvolgenti possibilità dell’ipnosi regressiva; una pratica terapeutica spirituale e coscienziale sempre più ricercata ed attuale che definire affascinante sarebbe come dire che sulla cima dell’Everest “l’arietta è frizzante”. Quello che sembra partire come un saggio di psicologia del profondo si rivelerà un testo appassionante che vi condurrà attraverso tempo e spazio, ma rimanendo sempre saldamente ancorato ad una base analitica rigorosa, basata sulla ricerca ma anche sull’esperienza diretta dell’autore, ed intellettualmente onesta.

Michele Guandalini, 55 anni, psicologo dal 1990, è bolognese di nascita e vive coi suoi figli nel capoluogo emiliano. Psicoterapeuta da circa 20 anni, si occupa di disagio adulto nel sociale. In ambito clinico effettua psicoterapia utilizzando principalmente l’ipnosi regressiva. Senza perdere di vista la psicoterapia “ortodossa”, si interessa ai temi dell’ecologia, dell’ecosofi a e della spiritualità. Temi ai quali si dedica con passione tanto nello studio che nella ricerca applicata. Ha coo-pubblicato il libro Finanza Etica, una rivoluzione silenziosa (Ed. l’Atelier, 2013). Interessato in passato ai processi della comunicazione, ha realizzato il libro 46 e più... Tecniche della Comunicazione Strategica, l’arte della vendita (Ed. StreetLib, 2016). Da alcuni anni si è “immerso” nel mondo delle scienze olistiche dedicando particolare attenzione all’ipnosi regressiva o evocativa.

 

  • Genere: letteratura internazionale
  • Listino: € 13,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Fare Mondi
  • Pagine: 130
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893840545

 

 
Formati