Home » Bookstore » IL PASSATO NON PASSA MAI Tutte le guerre sono bugiarde - Michele De Ruggieri

IL PASSATO NON PASSA MAI Tutte le guerre sono bugiarde - Michele De Ruggieri

IL PASSATO NON PASSA MAI Tutte le guerre sono bugiarde - Michele De Ruggieri - Europa Edizioni

È il 28 giugno 1914; in tutta Europa giunge la notizia dell’attentato di Sarajevo. Un mese dopo, la prima dichiarazione di guerra. Pochi sanno quali proporzioni assumerà il conflitto e quanti milioni di uomini farà cadere. Idealismi improbabili e frasi piene di retorica furono sufficienti per infervorare gli animi di tanti che non avevano idea di cosa li aspettasse. In piazza si gridava “Viva la guerra!” e sul fronte si moriva. Pietro è un giovane che riesce, grazie alle sue conoscenze, ad evitare il fronte, vivendo il conflitto mondiale da una posizione privilegiata e sicura. Almeno così sembra… Dopo la disfatta di Caporetto, infatti, le carte in tavola cambiano completamente. Pietro si ritrova prima in trincea, poi in un campo di concentramento, a tentare disperatamente di tenersi stretta la vita e a guardare negli occhi i suoi compagni che non ci riescono, soccombendo all’orrore di uno dei periodi più oscuri della storia dell’umanità. Ne uscirà totalmente trasformato.

 

Michele De Ruggieri, di famiglia lucana, è nato nel 1938 a Palagiano (TA), paese materno. Vive a Bari dove ha studiato e conseguito la laurea in farmacia. Si è sempre interessato di Storia Contemporanea e Storia dell’arte. Ha pubblicato nel 2010 il romanzo storico “Al di qua del Faro”- Guida Editori, il cui racconto scorre tra le montagne lucane e il golfo di Napoli agli albori dell’Unità d’Italia, quando dal nord soffiava sempre più forte il vento di libertà che avrebbe spazzato via i Borbone a vantaggio di una nuova dinastia.

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 13,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 162
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893843621
formati