Home » Bookstore » Il congegno - Angelo Muraglia

Il congegno - Angelo Muraglia

Il congegno - Angelo Muraglia - Europa Edizioni

Teo e Lory (oppure Dana, per lei scegliete quello che vi piace di più), più un paio di pantofole che possono portare sfortuna. Certo, se solo ci fosse una qual - che unità di misura per la sfortuna. Invece è generica… è semplicemente Sfor - tuna. Può essere quando si cammina sul marciapiede e si calpesta un odoroso regalo di qualche randagio, oppure può essere quando si vede la propria vita crollare inesorabilmente sotto il peso di una serie di circostanze intrecciate in modo talmente perfetto da far sì che al primo tremore tutto si sbricioli inesora - bilmente. Tassello dopo tassello, in un fantasmagorico e terrificante effetto do - mino, tutto acquisterà senso, ma lo perderà nello stesso istante. Tra Teo e Lory c’è un qualcosa che si lascerà sempre intuire, ma non ci sarà modo di afferrarlo. Qualcosa che aleggia nell’aria, sempre, come una presenza costante. Angelo Muraglia riesce a scrivere un romanzo collocandosi tra le pagine in modo sor - prendente. La voce narrante accenna, lascia supporre, fa dedurre, ma spiazza, depista, devia i pensieri e distrae. Questa è la forza di questo strano libro: tiene gli occhi incollati alle pagine, ma non c’è modo di spiegare perché.

 

Angelo Muraglia, è nato a Taranto. Ha studiato Lettere Antiche con indirizzo Filologico Lingui - stico Classico presso l’Università degli Studi di Bari. Dopo una triennale esperienza d’insegna - mento e una breve attività di pubblicista, ha eletto Milano come città di adozione, dove risiede e ha svolto funzione impiegatizia in un’importante e nota azienda multinazionale operante nel settore chimico. Attualmente è in pensione e ha esordi - to in campo narrativo con il romanzo “KAIRÈ”, ospite di questa Casa Editrice.

 

Genere: Narrativa
Listino: € 16,90
Editore: Europa Edizioni
Collana: Edificare Universi
Pagine: 354
Lingua: Italiano
EAN: 9788893842198

 

formati