Home » Bookstore » Gli ammutinati del Paradiso - Giuseppe De Leo

Gli ammutinati del Paradiso - Giuseppe De Leo

Gli ammutinati del Paradiso - Giuseppe De Leo - Europa Edizioni

Tante stranezze accadono nel Paradiso creato dalla penna di Giuseppe De Leo: si sta allegri, si fanno scherzetti e nessuno si offende. I dottori sono i più bersagliati. “Sarà una rivalsa! Infatti, sulla terra, hanno fatto tremare le vene e i polsi!”. Si vedono in giro tanti individui che non hanno mai compiuto un’opera di misericordia: maghi che hanno abbindolato persone semplici e innocenti, boss di tutte le mafie, delinquenti e assassini di ogni epoca; chi è stato buono e onesto in vita è costretto a condividere lo spazio celeste con chi si è macchiato dei peggiori crimini. Ognuno arriva con la propria personalità, parlando il proprio dialetto, portando scompiglio tra gli angeli e contaminando la purezza dei cieli: è facile entrare in Paradiso, il perdono viene concesso proprio a tutti. Gli ammutinati del Paradiso è un testo divertente e leggero, dietro cui si cela una tagliente critica della società contemporanea e delle sue profonde contraddizioni.

 

Giuseppe De Leo è nato a Messina nel 1937, dove si è laureato in Lingue e Letterature straniere. Ha insegnato lingua francese e inglese a Roma, e in seguito si è laureato in Medicina e Chirurgia. Attualmente è in pensione. Ha pubblicato il suo primo romanzo, La pelle bloccata del camaleonte, nel 1990, e poi due raccolte di poesie: Stracci dall’inconscio e Stralci d’amore; un saggio, La Carta Costituzionale riveduta e corretta dal nonno Giuseppe, un romanzo dedicato a sua nipote Anastasia, Quel diavolo di nipotina, una critica severa ma bonaria al papa, Un buffetto a papa Francesco, e il romanzo Va’ dove ti dice di andare la tua testa!

 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 12,90
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare Universi
  • Pagine: 182
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788893843904
formati