Home » Bookstore » A me storia - Anacleto Sabbadin

A me storia - Anacleto Sabbadin

A me storia - Anacleto Sabbadin - Europa Edizioni

“Se nessuno crede in te,
è allora che devi iniziare a credere
in te stesso”

Attraverso pagine di intensa poesia e sensibile prosa, Anacleto Sabbadin ci regala uno scorcio emozionante su una vita trascorsa tra sofferenze e ncomprensioni, alla continua – e disperata – ricerca di affetto vero e sincero, di un senso unico per la propria vita, costantemente in bilico tra il sacrificio per migliorare la propria condizione e le avversità traumatiche dell’esistenza. Sono pagine ricche di comunicatività, in cui le origini dell’autore – fondamentali per comprenderne le sfumature – sono enfatizzate dall’utilizzo del dialetto in una forma altamente poetica. Un libro toccante e commovente, uno sguardo sincero sul cuore di un uomo.

Anacleto Sabbadin è stato Ordinario di Lettere nella Scuola Media Superiore e Addetto Culturale all’estero in quattro paesi. I suoi scritti sono prevalentemente filologici e linguistici; ha pubblicato due raccolte poetiche (Vaghi frammenti e Inquietudine), saggi di letteratura francese medievale e moderna, e due saggi su P. P. Pasolini per La Società filologica Friulana. Ha scritto lavori di linguistica, storia e medievistica. Parecchi saggi sono usciti anche all’estero ed hanno ottenuto segnalazioni in prestigiosi repertori internazionali. Ha conseguito con Gianfranco Folena il dottorato in Filologia Romanza con lode, disciplina per la quale ha svolto seminari in Francia, Polonia e Germania e che continua a coltivare. Collabora con scritti alle Associations Etudes d’Albert Camus et Simone Weil. Vive a Castello di Godego (TV).

L'Opera è stata esposta per la Giornata Mondiale della Poesia alla Casa delle Traduzioni 

  • Genere: Narrativa
  • Listino: € 9,50
  • Editore: Europa Edizioni
  • Collana: Edificare universi
  • Pagine: 88
  • Lingua: Italiano
  • EAN: 9788868545024

 

Formati